Category: Italian 1

Michelangelo’s poetry : fury of form by Glauco Cambon

By Glauco Cambon

Glauco Cambon asserts the autonomous value of Michelangelo's poetry vis-a-vis his overwhelming contribution to the visible arts, whereas additionally investigating the formal and thematic kin of his writing to his sculpture and paintingsOriginally released in 1986.The Princeton Legacy Library makes use of the newest print-on-demand know-how to back make to be had formerly out-of-print books from the celebrated backlist of Princeton college Press. those paperback variations guard the unique texts of those very important books whereas providing them in sturdy paperback variations. The aim of the Princeton Legacy Library is to significantly bring up entry to the wealthy scholarly background present in the hundreds of thousands of books released via Princeton collage Press because its founding in 1905.

Show description

Continue Reading →

Metodologia e didattica dell'insegnamento secondario by Fiorino Tessaro

By Fiorino Tessaro

Didattica generale o didattiche disciplinari? Come le scienze, anche le self-discipline ritrovano senso e valore in progetti di ricerca plurali, nella comunicazione professionale tra specialisti insegnanti e specialisti scientifici, in metodi e tecniche riconosciuti, prestati, agiti, sperimentati, riflettuti. l. a. didattica della secondaria è attenta alle regioni dei saperi, ma si comprende nell'unitarietà del soggetto che apprende. Insegnamento e apprendimento, nell'unitarietà del soggetto che apprende. Insegnamento e apprendimento, come proiezioni di scienze dialoganti, crescono nel confronto e nello scambio reciproco, nella condivisione di codici e linguaggi: in tal senso, e senza pretese egemoni, l. a. didattica generale funge da raccordo concettuale e metodologico tra le specifiche didattiche disciplinari.
Le peculiarità dell'insegnamento secondario sono evidenti anche nei confronti della didattica della scuola di base: sono diversi i soggetti (gli studenti, adolescenti impegnati nella costruzione dei personali progetti di vita) e gli oggetti (i saperi specifici, sensibili aI rigore scientifico e attenti alle applicazioni mirate, culturali o professionali); sono peculiari gli scopi formativi (l'autonomia di pensiero, l'intensione culturale, l. a. critica, l'affinamento metodologico e applicativo) e le funzioni (orientative, produttive - fino alla professionalità -, logico-argomentative, comunicative e decisionali). ln questo quadro si manifesta il profilo di competenze metodologiche e didattiche dell'insegnante della nuova secondaria. Il quantity propone riflessioni approfondite, contesti d'uso, tecniche di progettazione curricolare, organizzazioni modulari di ambienti formativi, metodi di gestione della classe e dei gruppi, significati e strumenti di valutazione degli apprendimenti e degli insegnamenti.

FIORINO TESSARO è professore di Metodologia e didattica generale presso l'Università Ca' Foscari di Venezia e insegna Processi e metodologie dell'insegnamento e Metodi e tecniche della valutazione presso l. a. Scuola lnterateneo di Specializzazione in keeping with l'insegnamento secondario della stessa Università. Ha pubblicato numerosi saggi e articoli e, nelle nostre edizioni, il quantity l. a. valutazione dei processi formativi (2002).

Show description

Continue Reading →